'Trittico' Presepi viventi Fabrianese

Marche
ancona

Rappresentazioni della Natività a Fabriano, Sassoferrato e Genga

Giorno di Santo Stefano all'insegna delle rappresentazioni viventi della Natività a Fabriano, Sassoferrato e Genga (Ancona). Il trittico si è ricomposto l'anno scorso, dopo che nel precedente biennio a causa del sisma del 2016 era saltata la rappresentazione del celeberrimo Presepe vivente a Frasassi. Si parte da Fabriano, esattamente dalla frazione di Precicchie con la XXXIV edizione della rappresentazione della Natività ambientata nello scenario del Castello a partire dalle 17. Passando a Sassoferrato, alle 17:30, l'appuntamento è nella frazione di Coldellanoce con la XXI edizione del Presepe Vivente. Una rappresentazione che coinvolge 80 figuranti tutti in costume d'epoca. A Genga, invece, XXXVI edizione oggi dalle 14:30 alle 18:30, il Presepe vivente più grande per estensione del mondo, ben 30 mila metri quadri, che si snoda lungo il costone roccioso che conduce fino al Santuario di Valadier. Sono circa 300 i figuranti che vengono impegnati per la rappresentazione della Natività.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24