Prostituzione, scoperte 2 case

Marche
b5bcce0c8f001e8f2bc0899a0ac30ee6

Operazione Squadra Mobile

(ANSA) - ANCONA, 14 DIC - Due appartamenti ad Ancona adibiti a casa di prostituzione scoperti dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ancona. Gli investigatori, fingendosi clienti, hanno dapprima individuato un appartamento in zona Grazie abitato da una 50enne di origini orientali, risultata non in regola e allontanata dal territorio italiano con provvedimento della Questura. A seguito di ulteriori controlli, gli agenti hanno scoperto un altro appartamento nei pressi del primo, dove hanno identificato due giovani donne sudamericane anch'esse dedite alla prostituzione in casa. Le due ragazze hanno dimostrato di trovarsi in Italia in regola con la normativa sull'immigrazione, in quanto sottoposte a protezione sussidiaria. Sono in corso accertamenti per gli ulteriori provvedimenti da adottare.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24