Cialente, non può più essere prima volta

Marche
6391a80d78066eaf7a3f0239953ebcda

Ex sindaco L'Aquila a Camerino. Italia non fa prevenzione

 "Non sopporto che ogni volta, dopo il terremoto, sia la prima volta. Il terremoto è un evento periodico che sconvolge le nostre vite, ma l'Italia è l'unico paese che non fa prevenzione". Lo ha detto l'ex sindaco dell'Aquila Massimo Cialente, durante un incontro a Camerino, una delle città più colpite dal terremoto del 2016, intitolato "L'Aquila 2009. Una lezione mancata?", che riprende il titolo di un libro dell'ex primo cittadino aquilano, ma con l'aggiunta di un punto interrogativo, messo come "segnale di speranza" ha spiegato Francesco Nobili, presidente del comitato Concentrico organizzatore dell'evento. "Cualente ha esportato a usare risorse per "mettere in sicurezza il paese contro le calamità, ci sarebbe lavoro per decenni e saremmo pronti ad affrontare le emergenze". "In uno dei Paesi con i migliori sismologi al mondo non si fa prevenzione, si scaricano tutte le responsabilità addosso ai sindaci".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24