Consiglio Marche a Festival soft economy

Marche
ancona

Presentata a Treia ricerca "nuovi sentieri sviluppo" Appennino

Consiglio Regionale Marche protagonista nel Festival della Soft economy di Treia nel Maceratese che prelude al Seminario estivo di Symbola.
    Presentata la ricerca sul progetto "Nuovi sentieri di sviluppo per l'Appennino marchigiano dopo il sisma del 2016", ideato dal Consiglio, realizzato in collaborazione con le quattro università marchigiane. E' una delle azioni avviate dal Consiglio dopo il sisma per delineare nuove strategie di ripresa economica e sociale e riconsegnare una speranza a territori e comunità dell'Appennino. Studi e risultanze sono confluiti nel Patto per la ricostruzione e sviluppo della Regione, e oggi in un volume di 600 pagine che contiene anche contributi esterni di esperti ed esperienze di buone pratiche di ricostruzione e sviluppo. Sono intervenuti il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, e il vicepresidente, Piero Celani. Presenti i consiglieri regionali Elena Leonardi e Piergiorgio Fabbri, l'assessore Angelo Sciapichetti e i Rettori delle Università.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24