Appello conferma assoluzione Carrabs

Marche
@ANSA
39d65f4f188c16ce3af4d53b27ef8821

Su accuse peculato per rimborsi. Manager, "chiuso capitolo buio"

Confermata in appello l'assoluzione di Gianluca Carrabs, attualmente amministratore unico di Svim, società della Regione Marche, dall'accusa di peculato relative al periodo 2011 e 2012 quando ricopriva l'incarico di amministratore unico dell'Assam (Agenzia servizi settore Agroalimentare Marche). In primo grado Carrabs, ex assessore regionale dei Verdi, difeso dall'avv. Maurizio Benvenuto, era stato scagionato in abbreviato, per non aver commesso il fatto, dal gup di Ancona dall'addebito contestato dalla Procura, cioè aver incassato 20mila euro di rimborsi spese senza che i costi fossero stati sostenuti. La difesa ha invece dimostrato che le spese per alberghi, carburante, sosta, ristorazione ecc., erano legittime, riguardanti attività istituzionale, congrue rispetto alle missioni e supportate da documenti che, prima dei rimborsi, venivano vagliati da direzione e segreteria Assam. Carrabs ha espresso soddisfazione per il verdetto: "si chiude dopo sette anni un capitolo drammatico, buio"

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24