Noe, maxi sequestro rifiuti, due denunce

Marche
@ANSA
a72f971133c449fe4e3f70e624233023

Raee, batterie, motori elettrici, vernici tossiche,

Un ingente quantitativo di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), batterie al piombo e alcaline, lampade al neon, fusti contenenti residui di sostanze chimiche pericolose, condensatori e cavi elettrici, alimentatori e motori elettricie, pneumatici, legname di varie tipologie, cartoni, vernici tossiche e altamente infiammabili, utensili, strumentazione di vario genere sono stati scoperti dai carabinieri del No (Nucleo operativo ecologico) di Ancona e dai tecnici dell'Arpam durante un controllo presso un'azienda attiva nella commercializzazione di apparecchiature elettroniche in una zona rurale-industriale nei pressi di Polverigi. I gestori della ditta sono risultati sprovvisti delle autorizzazioni commerciali ed ambientali e il rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi in loro possesso erano privi di documentazione sulla tracciabilità. I militari hanno sequestrato l'intera area di circa 2.000 mq con il capannone industriale. Denunciati i gestori.

   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24