Guida professionale senza corso, denunce

Marche
@ANSA
b0fdfa937e29527084f4118a7c94eb7b

Blitz Ps ad Ancona,nei guai responsabile autoscuola e 15 allievi

Un'autoscuola di Ancona rilasciava, senza la frequenza effettiva dei corsi, attestati finalizzati a sostenere l'esame alla Motorizzazione civile per conseguire la Carta di qualificazione del conducente (Cqc), titolo abilitativo che attesta la capacità professionale di soggetti già in possesso di patente di guida superiore. Lo hanno scoperto gli agenti del Compartimento Polizia Stradale Marche. Dopo approfondite indagini, in sinergia con funzionari della locale Motorizzazione civile e della Provincia, sono stati denunciati per il reato di falso il responsabile dell'autoscuola e 15 allievi. Motorizzazione e Provincia hanno compiuto mirati controlli amministrativi per avviare l'iter di revoca dei titoli abilitativi - consentono di svolgere attività professionale nell'autotrasporto - conseguiti da 22 persone e della qualifica di istruttore di guida assegnato a un allievo. Un'attività rileva la polizia, volta a reprimere "condotte che mettono in serio pericolo l'incolumità di cittadini e utenti della strada".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24