Inaugurati affreschi Palazzo Ferretti

Marche
@ANSA
671deb391ddbf731f58a1dbcf47db3cc

Lavori su 160 mq volta con dipinti e grottesche bottega Zuccari

(ANSA) - ANCONA, 20 DIC - Riaperto al pubblico il Salone delle Feste di Palazzo Ferretti di Ancona, sede del Museo Archeologico Nazionale delle Marche, dopo un restauro di due anni che ha riportato gli affreschi della volta attribuiti alla bottega dei fratelli Taddeo e Federico Zuccari, fortemente ritoccati negli anni, al loro cinquecentesco aspetto originario.
    Dipinti presumibilmente tra il 1577 e il 1585, raffigurano grottesche e vedute di città, scenette di genere e animali reali e immaginari, immagini mitologiche, rovine, monumenti de cariatidi. Riferimenti simbolici, amorosi e beneauguranti, fanno inoltre pensare che gli affreschi siano stati realizzati per un matrimonio. Nell'occasione, è stato liberato dalle vetrine dei reperti archeologici, anche lo splendido salone di 120mq che ospita gli affreschi, consentendo al pubblico di ammirare il prezioso pavimento in legno intarsiato e di avere una visione della stanza come se fosse ancora abitata dai suoi proprietari, la nobile famiglia Ferretti.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.