Away, il trailer della nuova serie tv Netflix con Hilary Swank

Serie TV
©Getty

Hilary Swank veste i panni di Emma Green, astronauta ed ex pilota della Marina che parte per Marte lasciando la famiglia: diffuso il primo teaser di “Away”

Una astronauta in missione verso Marte: è questo il nuovo ruolo che Hilary Swank interpreterà. Questa volta, però, non sul grande schermo: l’attrice, due volte premio Oscar, vestirà i panni dell’astronauta ed ex pilota della Marina Emma Green in una nuova serie Netflix.

Di “Away” (questo il titolo) è stato diffuso nelle scorse ore il trailer, in cui Hilary Swank mette in mostra ancora una volta tutto il suo talento.

Hilary Swank protagonista del trailer

approfondimento

Hilary Swank: i migliori film dell’attrice

Primo teaser di “Away”, il video da poco uscito si apre con un primo piano di Hilary Swank che - mentre guarda la fotografia del marito (Josh Charles) e della figlia (Talitha Bateman) - scoppia a piangere. E le sue lacrime salgono, spinte dalla forza di gravità.

La telecamera gira quindi lentamente, andando a svelare che anche Hilary sta fluttuando, con la Terra visibile fuori dal finestrino della sua astronave. “Mi mancate ragazzi. Vi amo così tanto! Vorrei essere lì con voi ora. Ma ricordatevi che più lontano io vado, più sono vicina a tornare da voi”, dice.

Nella serie, l’attrice porta in scena Emma Green: astronauta americana ed ex pilota della Marina, Emma è al comando della prima missione diretta verso Marte. È sposata (con Matt Logan), ed è mamma (della quindicenne Lex). Sarà proprio la lontananza da quegli affetti il tema di “Away” che, creata da Andrew Hinderaker (già ideatore di “Penny Dreadful” e “Pure Genius”), promette d’essere un dramma epico ed emozionante, in cui il tema del progresso incontra quello dei sentimenti.

La trama di “Away”

“Away” racconta la missione verso il Pianeta Rosso, ma la racconta analizzando anche i sentimenti di Emma. Prima che essere una astronauta, Emma è una donna costretta a lasciare la figlia e il marito proprio nel momento in cui questi hanno più bisogno di lei. Una situazione complicata, che si “aggrava” ancor di più quando la missione si complica e nascono i primi contrasti con l’eterogeneo equipaggio.

Esattamente come l’equipaggio, anche il cast è eterogeneo: Mark Ivanir interpreta il cosmonauta russo Misha Popov, il botanico di origini ghanesi Kwesi Weisberg-Adebayo ha il volto di Ato Essandoh. Ci sono poi Ray Panthaki (il pilota indiano Ram Arya), Vivian Wu e Monique Curnen (rispettivamente, la chimica cinese Lu Wang e l’assistente Melissa Ramirez). Attori internazionali, a firmare una serie che debutterà il 4 settembre prossimo.

Due volte premio Oscar (per “Boys Don’t Cry” e per “Million Dollar Baby”), Hilary Swank ha negli anni passati preso parte a diverse serie televisive: su tutte, “Beverly Hills 90210” (16 episodi, dal 1997 al 1998) e “Trust” (2018). Ora, eccola esordire anche in una serie tv col ruolo della protagonista, provando a replicare l’intensità che sempre regala sul grande schermo.

Spettacolo: Per te