Addio a Meat Loaf, morto il cantante rock di “Bat Out of Hell”: aveva 74 anni

Musica
©Ansa

Pseudonimo di Marvin Lee Aday, è deceduto nella notte del 20 gennaio 2022. A riferirlo una nota della famiglia sulla sua pagina Facebook. L’album che lo portò al successo, scritto e composto da Jim Steinman, ha venduto oltre 14 milioni di copie. Tra i ruoli cinematografici più importanti, Eddie in “The Rocky Horror Picture Show” (1975) e Bob Paulson in “Fight Club” (1999)

Il cantante Meat Loaf, pseudonimo di Marvin Lee Aday (ma aveva cambiato nel 2001 il suo nome in Micheal), è morto nella notte di giovedì 20 gennaio all’età di 74 anni. Lo riferisce un messaggio sulla sua pagina Facebook. "È con il cuore spezzato che annunciamo che l'incomparabile Meat Loaf è morto questa sera con la moglie Deborah al suo fianco", si legge nella nota. La causa della morte non è stata comunicata. Il cantante e attore statunitense raggiunse il successo grazie all'album “Bat Out of Hell”, scritto e composto da Jim Steinman, che ha venduto oltre 14 milioni di copie ed è uno dei dischi più venduti della storia del rock. Per il brano “I'd Do Anything for Love (But I Won't Do That)”, tratto dall'album “Bat Out of Hell II: Back into Hell”, ottenne il Grammy Award per la Miglior performance vocale. Come attore, interpretò il personaggio di Eddie nel film “Rocky Horror Picture Show” (1975).

La carriera

leggi anche

Morto Jim Steinman, collaboratore di Meat Loaf

La sua trilogia di album “Bat Out of Hell” (“Bat Out of Hell” del 1977, “Bat Out of Hell II: Back into Hell” del 1993 e “Bat Out of Hell III: The Monster Is Loose” del 2006) ha venduto più di 65 milioni di album in tutto il mondo. Il primo album, dopo oltre 40 anni dalla sua uscita, vende ancora circa 200mila copie all'anno ed è rimasto in classifica per più di nove anni, diventando uno degli album più venduti della storia. Meat Loaf è anche apparso in oltre 50 film e programmi televisivi, a volte interpretando se stesso. I suoi ruoli cinematografici più importanti includono Eddie in “The Rocky Horror Picture Show” (1975), Bob Paulson in “Fight Club” (1999) e “Tenacious D e il destino del rock” (2006), nella parte del padre di Jack Black. Per quanto riguarda il teatro, Meat Loaf ha partecipato anche al musical “Hair” a Broadway.

Spettacolo: Per te