Gipsy Fiorucci omaggia Dolores O'Riordan in Shattered: il video

Musica

Il brano è un personale e sentito omaggio dell'artista alla grande Dolores O’Riordan leader della band Irlandese The Cranberries

Questo brano contenuto all’interno del mio album “Protagonista del Finale” presente in tutte le piattaforme digitali, è un personale e sentito omaggio alla grande Dolores O’Riordan leader della band Irlandese The Cranberries, che ho sempre amato e considerato una delle voci più belle del panorama rock mondiale; ho deciso di estrarlo come singolo perché è una canzone di grande impatto emozionale che mi rappresenta molto ed esprime in pieno tutta la determinazione, la voglia di riscatto e soprattutto di rinascita che in questo momento caratterizzano quello che è uno dei periodi più intensi e importanti della mia vita. Con questo brano dal sound esplosivo e graffiante ma introspettivo ed intimo al tempo stesso, voglio ribadire l’importanza di avere sempre il coraggio di difendere la nostra unicità a qualunque costo; “distruggere” tutto ciò che non è più in linea con il nostro vero essere è il ponte tra la trasformazione che stiamo attraversando e il cambiamento che la nostra anima va cercando. E’ fondamentale capire l’essenza di chi siamo veramente aldilà di ogni

apparenza e dei fallimenti che “percepiamo” come tali; come un guerriero determinato ma con il cuore pieno d’amore che cammina a testa alta sopra le macerie perché sa che nella meta è racchiusa la sua vera rinascita perché alla fine per rinascere bisogna sempre un po' morire… la crisalide che diventa farfalla.

Nel videoclip ufficiale, per la regia di Lorenzo Lombardi, sono alla guida di vecchia auto ferma e piena di polvere, metafora di tutto ciò che nella vita non ha più ragione di essere, di una situazione ormai logora e stagnante, arrivata al capolinea… in uno scenario dove regnano caos, detriti e distruzione attraverso immagini di grande impatto visivo che incarnano in pieno il coraggio di “mandare in frantumi” tutto ciò che non ci appartiene più e tutto quello che ci impedisce di progredire verso la nostra vera essenza per fare spazio finalmente alla migliore versione di noi stessi; l’inizio di un cammino sopra le nostre stesse macerie, per percorrere la via della rinascita e della ricostruzione di nuove certezze basate sulla nostra identità più autentica e senza avere più paura delle nostre insicurezze interiori. E attraversando la distruzione più assoluta, tra vetri, polvere e rottami alla ricerca di nuovi lidi per arrivare al cambiamento e a una nuova luce finalmente mi trovo davanti uno scenario completamente nuovo; una landa sconfinata immersa in una vegetazione che a fatica sta cercando di rinascere a tutti i costi ma che ha già messo i suoi nuovi germogli, tra canyon scavati dai corsi d’acqua e un’atmosfera “lunare” si può notare una grande voglia di riscatto e tutta la forza inarrestabile di una speranza ritrovata. Noi esistiamo come esseri speciali, irripetibili e autentici ed è importante dare valore ai nostri doni e talenti rispettando sempre la nostra unicità come valore assoluto e riconoscendo il ruolo indispensabile che abbiamo nell’universo”, un concetto che voglio ribadire con forza lanciando “Progetto Unicità”, un progetto che si fa portavoce di un messaggio ben preciso “Difendiamo la nostra unicità e doniamo al mondo il nostro vero essere”, slogan che racchiude tutta la potenza e la magia che la nostra anima è in grado di sprigionare, che nasce dalle vibrazioni del cuore attraverso l’ispirazione e dove l’unica realtà da condividere è la totale libertà di essere se stessi.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.