Chadia Rodriguez (feat. Federica Carta) lancia "Bella così" a Sky Tg24

Musica

Il brano, con lo speciale feat. di Federica Carta e prodotto da Big Fish, è il cuore di un progetto contro la violenza sulle donne, il cyberbullismo e il body shaming. “Non bisogna vergognarsi del proprio corpo, siamo tutte uguali" ha detto l’artista ospite a Sky Tg24

Appassionata di calcio ed ex atleta del pallone, da due anni si dedica alla musica. Chadia Rodriguez è una rapper e lancia il suo nuovo singolo “Bella così” che rappresenta il cuore di un progetto contro la violenza sulle donne, il cyberbullismo e il body shaming. La giovane artista ha coinvolto donne con storie complesse e diverse tra loro, che rappresentano la femminilità a 360 gradi. Il brano lancia un messaggio di forza e orgoglio alle donne, per farle sentire a proprio agio con se stesse e con il proprio corpo, ciascuna nei propri pregi e nei propri difetti.

"Bella così" ripercorre i tratti di Chadia, la scrittura, i testi espliciti e diretti che danno spazio ad argomenti che da sempre ritiene importanti e che la riguardano in prima persona. Alla sua voce si aggiunge quella di Federica Carta, in un intreccio di sonorità e personalità che sprigiona forza unendosi sul beat di Big Fish.

Chadia già l’8 marzo, in occasione della festa della donna, ha pubblicato un video sul suo profilo instagram raccogliendo alcuni tra i più feroci commenti che le sono stati postati sui social senza censure.

"Non c'è niente di sbagliato in nessuno di noi"

 

In questi giorni l’artista ha anche pubblicato le anteprime di tre racconti di donne: Greta, Melissa e Stefania, ognuna diversa dall’altra ma accomunate dal fatto di essere state vittime di violenza fisica o psicologica. A Sky Tg24 Chadia racconta:

"Bella così nasce per dare più sicurezza, per essere più consapevoli del proprio corpo. Non bisogna vergognarsene perché alla fine siamo tutte uguali. Certo, il mondo è bello perché è vario, ognuno di noi piò avere le sue ideologie, i suoi pensieri, ma alla fine siamo tutti uguali. Bella così spiega proprio questo: non c’è niente di sbagliato in nessuno di noi".

Cosa vorresti dire a tutte quelle ragazzine che si sentono giudicate e hanno paura di mostrarsi per quello che sono?

"Siate sempre voi stesse, credete sempre in voi stesse e circondatevi di persone che fanno altrettanto. Se non avete questa possibilità, (so cosa vuol dire trovare delle persone che ti apprezzano per quello che sei)  io ci sono. Potete parlare o scrivere a me e io cercherò di darvi il supporto di cui avete bisogno". 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.