Pitti Uomo 101, i saloni invernali ritornano in presenza

Spettacolo

Nicoletta Di Feo

Dall’11 al 13 gennaio 2022 la Fortezza da Basso ospita la 101esima edizione di Pitti Immagine Uomo. Dopo l’edizione estiva, il salone torna dal vivo anche nella sua versione invernale e in contemporanea con Pitti Immagine Bimbo

Lo scorso anno la mancanza della manifestazione nella sua fisicità era pesata a tutti. La piattaforma digitale Pitti Connect è stata sicuramente un aiuto fondamentale, ma l’occasione persa di incontrarsi, scambiarsi opinioni, e riflettere su quelle che sono le tendenze della moda maschile che da sempre Pitti offre, aveva lasciato un grande vuoto. Un vuoto che ora verrà colmato con una fiera che ha tutte le premesse per avere successo. A presentare nel dettaglio la centunesima edizione di Pitti Immagine Uomo durante una conferenza stampa a Milano l’amministratore delegato di Pitti Immagine Raffaello Napoleone che ai nostri microfoni esprime grande soddisfazione:“È molto importante confermare questo appuntamento. Siamo determinati a svilupparlo come è sempre stato, quindi come punto di riferimento assoluto del lancio delle collezioni, in questo caso autunno-inverno 2022. Siamo molto soddisfatti, abbiamo già in casa quasi 600 aziende confermate che sono poco meno del doppio di quelle che abbiamo avuto a giugno quando abbiamo organizzato la manifestazione in pochissimo tempo. E inoltre tra gli espositori ci sono molte presenze anche internazionali. La voglia e il bisogno di rappresentarsi è infatti determinante. Sotto lo stesso tetto nel giro di pochi giorni, tre giorni in questo caso dureranno Pitti Immagine Uomo e Pitti Immagine Bimbo che si svolgeranno contemporaneamente, si capisce dove sta andando la moda uomo”.

 

Tre macro aree per raccontare il classico, l’outdoor e i nuovi canoni stilistici e grande importanza alla sostenibilità. Presentazioni ed eventi in tutti gli spazi fisici della Fortezza da Basso ed eventi anche in città, tra cui quello che alla Stazione Leopolda celebrerà i 40 anni di Ann Demeulemeester, special guest di questa centunesima edizione.

 

Edizione organizzata nella massima sicurezza

approfondimento

A Los Angeles la Gucci Love Parade

E sull’aumento dei casi di Covid registrata negli ultimi giorni, l’AD di Pitti Immagine ha assicurato: “Il modo in cui abbiamo lavorato nei mesi di giugno e luglio è stato considerato il migliore in assoluto Europa: sei punti tamponi con la Croce Rossa, vie di accesso agevolate, siamo assolutamente tranquilli sul fatto che la manifestazione sarà svolta nel massimo della sicurezza, abbiamo fatto un mega investimento. Non vogliamo solo raccontare i programmi di questa centunesima fiera, ma soprattutto dare tranquillità da questo punto di vista”.

Special guest Ann Demeulemeester

A quarant'anni dai suoi primi passi nel mondo della moda l’iconico brand Ann Demeulemeester, nato ad Anversa, sarà protagonista di un evento alla Stazione Leopolda di Firenze.

Acquistato in piena pandemia dall’imprenditore visionario Claudio Antonioli tornerà ad essere prodotto in Italia recuperando tutti gli artigiani intorno alla sfilata. Un progetto animato da grande passione e che porterà il brand ad essere amato non solo da chi già lo conosce ma anche dalle nuove generazioni.

PITTI REFLECTIONS, il nuovo tema dei saloni invernali di Pitti Immagine

Sarà lo specchio il filo conduttore degli allestimenti in Fortezza e Leopolda, firmati dal creative director Angelo Figus, e impulso per la campagna pubblicitaria scattata dal duo Narènte in un set fotografico di grande impatto.

“Il tema editoriale è sempre un argomento importante per le edizioni di Pitti, a cui dedichiamo grande attenzione”, spiega Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine. "PITTI REFLECTIONS significa riflessioni, ma anche riflessi, interiori ed esteriori, finestre che si aprono, squarci che portano dentro e fanno guardare lontano, rimandi che vanno oltre quello che ci si aspetta per rappresentare un nuovo inizio, proprio come Pitti Uomo 101”.                                   

Pitti Connect

In parallelo al salone fisico, Pitti Immagine torna a presentare un ricco programma di progetti speciali, format esclusivi ed eventi online su The Billboard, per continuare a valorizzare sulla piattaforma globale Pitti Connect le proposte e le iniziative degli espositori.

Tutti i brand che partecipano a Pitti Uomo 101 alla Fortezza da Basso sono anche presenti nella piattaforma digitale Pitti Connect.

Settore moda, numeri molto confortanti

Aver saltato 12 mesi di fiera significa aver saltato 12 mesi di fatturato. Ma ora le cose sembrano andare meglio per il settore moda. Del resto gli ingredienti per una manifestazione di successo ci sono tutti e anche i numeri sembrano premiare il settore moda dopo un periodo di grande difficoltà. A confermarcelo è Claudio Marenzi, presidente di Pitti Immagine: “Il 2021 si chiuderà sicuramente meglio del 2020, anche se non è iniziato nel migliore dei modi perché i primi mesi dell’anno eravamo quasi tutti in lockdown. I dati ci danno tutto in crescita, sia l’export sull’Europa che l’export extra Europa. L’Europa rappresenta un 45%, l’extra Ue un 54%. Le cose stanno ripartendo e devo dire che stanno ripartendo proprio in questi mesi. Negli ultimi tre mesi in effetti c’è stata una grande accelerazione per cui crediamo che il prossimo sarà un inverno di crescita in assoluto sul 2019. C’è stato un grande recupero nel secondo semestre, una ripresa quasi inaspettata da agosto in avanti”.

Per quanto riguarda il mercato asiatico, Marenzi afferma: “Abbiamo avuto delle crescite enormi, la Cina ha fatto 80%, la Corea quasi 40%. Con eccezione del Giappone che è in crisi di sistema, il mercato asiatico rimane fondamentale ma è ancora difficile pensare di vedere fisicamente a gennaio i buyer asiatici, sicuramente pensiamo a giugno”.

 

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.