Spice Girls, ombre sulla reunion dopo il no di Victoria Beckham

Mel C ha dichiarato che al momento non ci sono piani per una reunion del gruppo (KikaPress)
2' di lettura

In un'intervista al The Sun, Mel C ha confermato la rinuncia di Posh Spice. "E' stata chiara, non è qualcosa che vuole fare in questo momento". E su un possibile tour: "Penso che debba essere in cinque, così è difficile"

Nonostante si rincorrano le notizie di una imminente reunion con tanto di partecipazione di gruppo al matrimonio di Harry e Meghan, sembra che le Spice Girls non siano destinate a tornare insieme. Il motivo? Victoria Beckham non sarebbe intenzionata a tornare con la band, almeno per il momento. A rivelarlo è Melanie C, in un'intervista rilasciata durante un evento londinese al tabloid The Sun.

Il no di Victoria

Dopo anni di tentennamenti, lo scatto con cui le Spice Girls avevano annunciato su Instagram il proprio ritorno sembrava aver messo la parola fine a ogni dubbio, riportando tutte e cinque a bordo del progetto reunion. Avevano detto: "È il momento giusto". Ma la scorsa settimana il loro manager Simon Fuller aveva dichiarato che la band sarebbe tornata in formazione ridotta: quattro, e non cinque, come si era detto all'inizio. Durante i The Prince's Trust Awards al London Palladium, però, Mel C ha gettato acqua sul fuoco, allontanando l'ipotesi. "Victoria è stata molto chiara, non è qualcosa che vuole fare in questo momento - e, riferendosi a una reunion parziale, la componente del gruppo ha detto - penso che debba essere in cinque, così è difficile".

Nessuna reunion

Probabile dunque che l'assenza di Posh Spice, che aveva già bloccato la reunion nel 2017, faccia naufragare almeno momentaneamente il progetto. La stessa Mel C ha infatti confermato che non ci sono piani né per una reunion, né per un tour in formazione ridotta. "Siamo agli inizi, non stiamo ragionando su nuova musica o sull'andare in tournée insieme. Si è trattato solo di ritrovarsi insieme per ricordare tutte le cose che abbiamo fatto e per lavorare con Simon", ha aggiunto la star, che ha negato anche la partecipazione di gruppo al London Pride. "Siamo tutte molto impegnate. Quindi se qualcosa deve succedere, non sarà adesso". Intanto, Mel C si prepara a presentare un album da solista alla fine del 2018.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"