I fan de Il Trono di Spade non si riposano mai. VIDEO

Inserire immagine

Dalle parodie ai giochi di ruolo e ai musical, fino ai giganteschi gruppi cosplay sparsi per tutto il mondo, i fan di Game of Thrones non sanno cos'è il riposo e sembrano passare ogni ora libera del giorno e della notte a inventarsi qualche modo per ingannare il tempo in attesa dei nuovi episodi, che ricordiamo non andranno in onda prima dell’estate. Continua a leggere e guarda i video della sigla ricreata in live action e della creazione del murales dedicato a Jon Snow

Tra gli aspetti di Game of Thrones amatissimi fin dalle prime puntate  c’è sicuramente la sigla. Ricreata durante gli anni  in ogni variante possibile, qualche giorno fa la youtuber Em Pyre ne ha forse dato la versione più simpatica. Riprendendo un’altra parodia di Funny or Die, la ragazza ricostruisce la sigla letteralmente nel suo salotto con quello che si può trovare in casa: una barriera fatta di marshmallow, Grande Inverno di foglie secche e legnetti, draghi giocattolo e tanta pazienza.  Il video,  un regalo di natale per il fidanzato, in pochi giorni è diventato ovviamente virale in tutto il mondo. 

 

 

 

 

A Belfast invece, città che gode del turismo collegato alla serie dato che si trova nella regione dell’Irlanda dove sono state girate tantissime scene dello show, soprattutto quelle ambientate nel nord e nelle Isole di Ferro, è apparso su si un muro di North Street un murales raffigurante John Snow  nel mezzo dell’epica battaglia contro Ramsay Bolton per la ripresa della Grande Inverno. L’artista è Visual Waste e ha impiegato 3 ore per completare l’opera. Guarda il video in time-lapse della creazione del murales

 

 

TAG: