Good Kill, la sfida vista da un drone

Inserire immagine
Ethan Hawke in Good Kill

Ethan Hawke ci racconta la storia del maggiore Tommy Egan in Good Kill , l'avvincente film che vedremo in prima visione su Sky Cinema Uno venerdì 12 gennaio  alle ore 21.15

In gergo militare good kill significa che una missione è andata a buon fine. Questa volta le missioni sono affidate ai droni e colui che li manovra è Ethan Hawke. La storia del maggiore Egan, il personaggio interpretato dall'attore americano di Austin, è protagonista del film Good Kill che vedremo in prima visione su Sky Cinema Uno venerdì 12 gennaio alle ore 21.15.

Il film racconta la storia del maggiore Tommy Egan, un pilota di caccia con una lunga esperienza sul campo in situazioni al altissimo rischio quali l'Afghanistan e l'Iraq. La precisione, il senso di responsabilità per le mansioni che svolge, l’attenzione per il più piccolo dettaglio cui si aggiungono la paura e l'adrenalina sono gli elementi caratterizzanti delle sue giornateMa un giorno, all'improvviso, tutto cambia. Nel tempo di un battere di ciglia (o quasi) si trova costretto a rivoluzionare le sue abitudini. Da essere un signore degli aerei e dei cieli, Tommy si ritrova a operare a pochi chilometri da sua casa, vicino alla sua famiglia. Il suo nuovo compito si svolge a Las Vegas, in un cubicolo comodo e accogliente che lo trasforma in un pilota di aeromobili a pilotaggio remoto ovvero di droni. E comincia un'altra storia.