Imbratta con vernice muri Venezia,denunciato dai Carabinieri

Veneto
1b6fe899836cdd7510fe81e72bf9c1b8

Era già stato protagonista di fatti analoghi

(ANSA) - VENEZIA, 05 MAG - Un uomo è stato denunciato dai Carabinieri stamane perchè sorpreso a Venezia a imbrattare con della vernice rossa, in segno di protesta, diversi punti di Piazzale Roma e alcune barche della Regione Veneto con parole diffamatorie. A bloccarlo sono stati i militari del Nucleo Natanti, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Venezia Scali. L'uomo era già noto alle cronache per fatti analoghi.
    Alle prime luci del mattino, dalla visione delle numerose telecamere poste in città, la Polizia Locale ha notato la presenza di una persona che, con della vernice rossa, stava imbrattando il marciapiede antistante la "Cittadella Giudiziaria" ed alcuni muri limitrofi.
    Giunti sul posto, i Carabinieri hanno constatato l'accaduto e che scritte analoghe erano state prodotte anche su alcune imbarcazioni della Regione Veneto, ormeggiate su Fondamenta Santa Chiara, e sulle pareti di un centro vaccinale poco distante. (ANSA).
   

Venezia: I più letti