Incendio in appartamento, coppia si rifugia sul poggiolo

Veneto
d5315c2b61ec5392451b15c00bbc6ef2

Coniugi salvati con l'autoscala dai vigili del fuoco

(ANSA) - VICENZA, 27 MAR - Una coppia di coniugi è stata salvata dai vigili del fuoco con l'autoscala dall'incendio del proprio appartamento, a Vicenza. È avvenuto poco dopo le 3.30 di oggi, quando per cause in corso di accertamento sono divampate le fiamme al terzo piano di un condominio della città berica.
    La coppia, svegliata dal crepitio delle fiamme, è riuscita in tempo a mettersi in salvo raggiungendo il poggiolo dell'appartamento. I pompieri, arrivati dalla vicina sede con quattro automezzi tra cui l'autoscala, e 11 operatori, hanno subito tratto in salvo i due coniugi, mentre lingue di fuoco uscivano dall'appartamento, e a circoscrivere e spegnere il rogo, che ha riguardato principalmente la zona giorno dell'appartamento.
    I coniugi sono stati assistiti dal personale sanitario del Suem e portati in pronto soccorso per ulteriori controlli, per aver respirato fumo nelle prime fasi dell'incendio. Danni da fumo all'intero appartamento, al vano scale e all'esterno del condominio, ma nessuno alle strutture portanti. Gli appartamenti soprastanti fino al settimo piano sono stati controllati prima di farne rientrare i residenti, che erano stati evacuati. L'uso dell'alloggio interessato dall'incendio è interdetto fino al ripristino degli impianti e delle condizioni igenico-ambientali.
    Le operazioni sono terminate all'alba. (ANSA).
   

Venezia: I più letti