Cortina: -3;Confcommercio Veneto, vetrina per intera regione

Veneto
9ecda65e072f60a9fb69c2e688d31e80

Bertin , conferma di ciò che Veneto può fare dopo la pandemia

(ANSA) - VENEZIA, 04 FEB - "Una vetrina, non solo delle nostre impareggiabili montagne, ma dell'intera regione". Così il presidente di Confcommercio Veneto, Patrizio Bertin sui Mondiali di sci a Cortina, che iniziano lunedì 8 febbraio (domenica la cerimonia inaugurale). Per Bertin può essere questa "l'anticamera della tanto agognata ripresa". "Nonostante un'epidemia che ha fatto piangere tante persone care, ha limitato nelle relazioni sociali, ha messo in ginocchio sul piano economico, i Mondiali - afferma - sono l'esempio e la conferma di ciò che il Veneto saprà essere domani, una volta che il Covid, contrastato efficacemente dai vaccini, non sarà più l'incubo di questo intero anno". I Mondiali sono anche l'anticipazione delle Olimpiadi 2026, che si terranno sempre a Cortina, e "rappresentano la forza di volontà di un popolo, di un sistema economico che però, per recuperare il terreno perduto, ha bisogno di indennizzi immediati e adeguati alle perdite e di moratorie fiscali di lungo respiro", sottolinea Bertin. (ANSA).
   

Venezia: I più letti