Crisanti, quadruplicare tamponi, mio piano è informale

Veneto
46f9f9c719daf01c9f8085c631f75837

E' bozza perfettibile, ma va aumentata capacità di fare i test

(ANSA) - PADOVA, 31 AGO - "La proposta che ho inviato al Governo per un piano nazionale sui tamponi è una bozza, ancora informale, e avrei preferito fosse rimasta tale. Confermo che l'obiettivo è aumentare in modo esponenziale i test, fino a quadruplicando il numero attuale di tamponi per affrontare con più sicurezza la riapertura delle scuole e la ripresa di tutte le attività lavorative". Lo dice all'ANSA il prof. Andrea Crisanti. "E' nato da una discussione informale con alcuni esponenti del Governo - aggiunge - Mi hanno chiesto cosa si poteva fare per contrastare maggiormente la diffusione del virus. Ho risposto che, se questo era il problema, potevo dare il mio contributo. Ma ripeto, con un piano informale, che ho dato al Ministero perchè venga discusso, approfondito. Non è detto non sia perfettibile". Il documento è stato inviato da Crisanti circa una settimana fa. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.