Incendio distrugge magazzino tessile

Veneto
cbe537da72fbec9786c3bcfc603930db

Salvata da intervento pompieri parte produttiva

(ANSA) - VICENZA, 30 MAG - Un violento incendio ha distrutto, nella notte, un capannone della Geo&Tex 2000, un'azienda tessile in Valbrenta, nel vicentino. Le fiamme, partite esternamente da un deposito di materiale, si sono subito estese anche all'attiguo magazzino interno collegato alla parte produttiva.
    Le squadre dei vigili del fuoco arrivate da Bassano, Vicenza, Cittadella, Thiene, Padova, Treviso, Verona e Mestre con 5 autopompe, 4 autobotti, una cisterna chilolitrica, un carro schiuma, un'autoscala e oltre 40 operatori, hanno agito per lo spegnimento operando su più lati dell'ampia struttura. L' incendio ha bruciato la parte esterna e con una violenta combustione il magazzino interno, che contenevano il prodotto finito di materiali geotessili non tessuti oltre le materie prime. I pompieri hanno così salvato la parte produttiva dopo oltre 4 ore di lavoro, circoscrivendo il rogo. Il magazzino è collassato su stesso. Nessuna persona è rimasta coinvolta.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.