Coronavirus:zero turisti,residence diven

Veneto
venezia

A Peschiera del Garda, ospiti pagano solo utenze

(ANSA) - VERONA, 25 MAR - L'emergenza Coronavirus ha azzerato ogni attività turistica: prenotazioni cancellate, alberghi e hotel deserti o chiusi, così a Peschiera del Garda, sulla sponda veronese del più grande lago italiano, il titolare di un residence ha deciso di "riconvertire" la sua struttura per farne 'la casa' gratuita degli infermieri, i medici, e gli operatori della Protezione Civile che operano negli ospedali della zona. Sono già 20 le persone ospitate negli appartamenti del "Bertoletta Village Apartements", pagando solo le utenze. Il proprietario, Roberto Neddoli, aveva lanciato il suo messaggio dalla pagina Facebook del residence. Vi risiedono in gran parte infermieri, medici ed operatori sanitari che lavorano all'ospedale "Pederzoli" di Peschiera del Garda. Pur abitando nel circondario, tra la province di Verona e Brescia, hanno la possibilità di usufruire di un alloggio lasciando protette le rispettive famiglie.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.