Governo: tre sottosegretari dal Veneto

Veneto
venezia

Martella all'editoria, Variati all'Interno, Baretta all'economia

(ANSA) - VENEZIA, 13 SET - Tre esponenti veneti entrano nella squadra del Governo Conte bis come sottosegretari, dopo la nomina di Federico D'Incà (M5S) a ministro ai Rapporti con il Parlamento.
    Andrea Martella, veneziano, coordinatore nazionale della segreteria del Pd, è stato nominato sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all'Editoria. Al ministero dell'Interno è stato invece nominato Achille Variati (Pd), già consigliere e vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto, sindaco di Vicenza e presidente della Provincia, oltre che presidente dell'Upi. Infine, all'Economia fa ritorno Pierpaolo Baretta (Pd), che aveva ricoperto il medesimo incarico con i governi Letta, Renzi e Gentiloni. (ANSA).
   

Venezia: I più letti