Manca sacrestano, parroco propone turni

Veneto
486fff515e96d2301bc0f4ce6a8db072

Nel trevigiano, appello a 'correponsabilità' dei fedeli

(ANSA) - RONCADE (TREVISO), 5 GIU - La sacrestana sta per andare in pensione dopo 33 anni di servizio e mancano le risorse per assumere un suo sostituto. Il parroco allora si appella ai fedeli cercando una squadra di volontari disposta ad alternarsi a turni mensili nel servizio in chiesa e in canonica, affiancati nelle fasi iniziali dalla collaboratrice uscente.
    La formula è stata proposta attraverso il bollettino parrocchiale da don Tiziano Rossetto, giovane sacerdote che regge le comunità di Roncade e della frazione di Vallio.
    Don Rossetto fa appello alla disponibilità di un gruppo da individuare, in una chiave di "corresponsabilità".
    I compiti da assolvere sono quelli consueti: "Dalla preparazione dell'occorrente per la messa al lavaggio del materiale liturgico, dagli abbonamenti al settimanale diocesano alla raccolta e al conteggio delle offerte domenicali, dalla sistemazione dei fiori al suono delle campane in occasione dei decessi, oltre alla predisposizione di funzioni di vario tipo, dai funerali ai matrimoni".
   

Venezia: I più letti