Zaia a De Luca, invidia pessima musa

Veneto
edd962c2000c9c856c47ce5913da0c5c

Pulizia, sanità e accoglienza sono i nostri plus

(ANSA) - VENEZIA, 12 MAG - "'Caro Vincè, Ccà nisciuno è fesso': secondo te 32 milioni di italiani e stranieri che scelgono il sole e il mare di Jesolo e del Veneto e il verde di Cavallino sono fessi...? Pulizia. Sanità. Accoglienza sono i nostri plus". Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commentando la polemica lanciata dal Governatore della Campania Vincenzo De Luca in una trasmissione televisiva di venerdì scorso contro le spiagge di Jesolo a Cavallino, definendo tra l'altro Jesolo come "una pozzanghera". "L'invidia è una pessima musa ispiratrice - prosegue Zaia - fa perdere lucidità. Fa dire e fare strafalcioni, che magari non si pensano".
   

Venezia: I più letti