Fond. Cassamarca, Garofalo presidente

Veneto
bdfb70b6ac7d27e1b0fc04782e93ba24

Subentra a Dino Da Poli, l'ha guidata dal 1992

(ANSA) - TREVISO, 11 DIC - E' Luigi Garofalo, 62 anni, avvocato di Treviso, il nuovo presidente di Fondazione Cassamarca, ente governato dalla sua origine, nel 1992, da Dino De Poli, decaduto lo scorso 4 dicembre. Garofalo è stato eletto oggi dal nuovo Consiglio di indirizzo designato la scorsa settimana, organo che ha anche attribuito a Ubaldo Fanton la vicepresidenza.
    Nell'incontro con la stampa convocato oggi il nuovo presidente si è soffermato in particolare sulle difficoltà finanziarie di Cassamarca precisando che la posizione debitoria è pari a circa 150 milioni, quasi esclusivamente nei confronti di Unicredit, e che c'è un accordo con il gruppo bancario per una restituzione di metà del debito entro la prima metà del 2020 e della parte rimanente nei successivi cinque anni. Garofalo ha anche parlato di una riduzione dei compensi agli organi amministrativi i quali saranno commisurati all'entità del patrimonio escludendo tuttavia il rischio di esuberi per il personale della Fondazione.
   

Venezia: I più letti