Palazzo Grassi si racconta

Veneto
a634e717bb37e2fc2799763c79973db5

Convegno dedicato a famiglia Marinotti e Centro Arte e Costume

(ANSA) - VENEZIA, 14 NOV - Acquisito nel 2005 dal magnate francese Francois Pinault quale sede espositiva per la sua Fondazione dedicata all'arte contemporanea, dopo essere stato anche di proprietà del gruppo Fiat, Palazzo Grassi, a Venezia, per la prima volta racconta se stesso, a partire dalla metà del secolo scorso, attraverso un ciclo di conferenze pensato per approfondire i vari aspetti della sua articolata storia espositiva.
    Il 15 e 16 novembre, presso il Teatrino di Palazzo Grassi, prende il via il primo capitolo di "Palazzo Grassi e la storia delle sue mostre", con "Tra moda e arte: i Marinotti e il Centro Internazionale delle Arti e del Costume" che prenderà in esame il periodo storico che va dagli anni Cinquanta agli inizi degli anni Sessanta.
   

Venezia: I più letti