Fase 2: manifestazione infermieri, rose bianche per vittime

Friuli Venezia Giulia
e2f3727c452e16c12a707f08714bd763

In piazza a Trieste chiedono che promesse vengano mantenute

(ANSA) - TRIESTE, 18 GIU - Un centinaio di infermieri aderenti al NurSind, il sindacato delle professioni infermieristiche, ha manifestato questa mattina davanti alla sede della Regione Fvg in piazza Unità d'Italia rivendicando il pagamento del bonus che era stato loro assicurato da parte delle autorità centrali di Roma come di quelle locali, per gli sforzi profusi nella lotta al Covid-19 durante i mesi più complessi.
    Era stato anche assicurato loro che lo stipendio da infermiere sarebbe stato equiparato agli standard europei.
    Con l'occasione sono state deposte in terra 40 rose bianche, uno per ciascun collega deceduto in Italia ed è stato osservato un minuto di silenzio per commemorare le vittime. In Fvg non ci sono invece stati morti da Coronavirus nella categoria.
    "Bisogna mantenere le promesse fatte", hanno insistito più volte i manifestanti, sottolineando: "Non eravamo eroi prima e non lo siamo ora". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.