Da sei anni maltrattava il padre 84enne, arrestato

Friuli Venezia Giulia
b0b5b02a6e8eae07a750e441dc463764

Operazione della Polizia di Pordenone grazie a Codice rosso

(ANSA) - PORDENONE, 4 GIU - Un uomo di 52 anni, residente a Pordenone, è stato arrestato dalla Squadra Volante della Questura di Pordenone per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali pluriaggravate nei confronti dell'anziano padre, di 84 anni, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal Gip del locale Tribunale.
    Lunedì scorso l'anziano aveva richiesto l'intervento della Polizia dopo essere stato aggredito e colpito dal figlio convivente con un bastone. Nell'occasione, l'uomo ha trovato la forza di denunciare maltrattamenti e violenze che si protraevano da più di 6 anni, caratterizzate non solo da violenze fisiche con schiaffi, pugni e colpi di bastone, ma anche psicologiche, che avevano costretto più volte l'anziano a ricorrere alle cure mediche, non denunciando i fatti nella speranza che le condotte aggressive del figlio terminassero. Trattandosi di un caso di "Codice rosso", la Procura di Pordenone ha subito ottenuto un provvedimento di allontanamento dall'abitazione a carico del 52enne pordenonese il quale lo ha subito violato, recandosi a casa del genitore e minacciandolo per la denuncia: a quel punto è stato arrestato e condotto nella locale Casa Circondariale.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.