Fase 2: conoscere nuova normalità, al via indagine in Fvg

Friuli Venezia Giulia
a6e5f1052bcc84028747446d3f2cebfd

Abbinata a test sierologici. Fedriga, dati servono per scelte

(ANSA) - TRIESTE, 27 MAG - Ricostruire, attraverso un'indagine demoscopica, la "normalità" della nuova quotidianità della fase 2 per poter "assumere decisioni condivise". E' l'obiettivo del progetto Safety Circle, presentato oggi a Trieste, e promosso da Regione Fvg, Sissa, Università di Trieste e Swg.
    Un questionario sarà somministrato, è stato spiegato, a chi rientra nel campione Istat ed è stato contattato per effettuare il test sierologico. Sarà svolto su base volontaria e differenziato per fasce d'età. Un questionario riguarderà le persone fragili. Si indagherà in sei ambiti: profilazione, quadro generale, contact network, salute e politiche sociali, lavoro e formazione, mobilità.
    "I dati serviranno per fare scelte condivise" e per avviarle, ha spiegato il presidente del Fvg, Massimiliano Fedriga, "dobbiamo partire da dati reali, scientifici e provati".
    Abbinando ai test sierologici, partiti oggi in regione, una indagine demoscopica sociale, "non diciamo solo chi si è contagiato ma anche le abitudini comportamentali che questa persona aveva". Da domani, ha spiegato Adrio De Carolis di Swg, "cominceremo ad affiancare i centri in cui avvengono i prelievi con una persona per la somministrazione dell'indagine". (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.