Iccrea: Mediocredito Fvg, in 2019 perdita di 5,3 mln

Friuli Venezia Giulia
2e0e49a611f7a1053383bf61e5958926

Nuovi impieghi a 168 mln (+24%). Cet1 raggiunge il 17,18%

(ANSA) - TRIESTE, 12 MAG - L'Assemblea degli azionisti di Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia, controllata al 51% dal Gruppo Iccrea e che vede la Regione Fvg azionista con il 47% delle quote, ha approvato oggi il bilancio 2019, che chiude con una perdita di 5,3 mln.
    L'anno scorso la banca ha registrato 168 milioni di euro di nuovi impieghi, con una crescita del 24% sul 2018. Le erogazioni sono cresciute del 77%, arrivando fino a 16 milioni.
    Riguardo l'operatività con i fondi FRIE, le erogazioni hanno raggiunto quota 56 mln. La raccolta diretta da clientela privata si attesta a circa 380 mln. Crescono anche gli indici di solidità della Banca, con un CET1 che arriva al 17,18% (14,74% nel 2018) e un Total Capital Ratio al 19,98% (17,40% nel 2018).
    Ma - riporta una nota - gravano la riduzione al minimo dei tassi di interesse, l'implementazione di un fondo destinato ai prepensionamenti e alcune oscillazioni dei mercati finanziari, che hanno influito sul risultato finale della Banca, che chiude in perdita di 5,3 mln. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.