Posta foto intime dell'ex moglie su WhatsApp, denunciato

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
34cd72976f33102d90c18afb1ab47566

Nel pordenonese. Uomo già destinatario di divieto avvicinamento

(ANSA) - SPILIMBERGO (PORDENONE), 10 DIC - Un uomo di 61 anni, residente nel Pordenonese, è stato denunciato dai Carabinieri della locale Compagnia, per il cosiddetto revenge porn: in fase di separazione dalla moglie di 59 anni, utilizzava immagini intime della donna postandole sul proprio profilo di WhatsApp.
    L'uomo il mese scorso era stato destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, con successiva misura di divieto di avvicinamento alla vittima appena scarcerato. Invece, ha iniziato a diffondere le immagini della ex, comportamento che configura il reato inserito nel cosiddetto Codice Rosso. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24