Ferisce con coltello infermiera, arrestato paziente

Friuli Venezia Giulia
@ANSA
7c6acfe3c8a6df2306cc09a385b75cad

In centro salute mentale nel pordenonese. Operazione Carabinieri

(ANSA) - SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PORDENONE), 9 DIC - Un uomo di 50 anni è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio dopo aver ferito con un coltello un'infermiera del Centro di Salute Mentale di San Vito al Tagliamento (Pordenone).
    Questa mattina l'uomo, raggiunto il reparto dove era atteso per assumere la terapia quotidiana, ha estratto un coltello da cucina, che si era portato da casa, e ha colpito al torace l'operatrice sanitaria. La donna è rimasta ferita in maniera non grave.
    Il paziente è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della locale stazione subito accorsi mentre la donna è stata trasferita in ospedale per essere sottoposta a un intervento chirurgico per suturare le ferite. La prognosi è di 15 giorni. Il 50enne è stato portato nella Casa Circondariale di Pordenone. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24