Imprese:Confindustria Udine,avvio 2019 in calo per legno Fvg

Friuli Venezia Giulia
trieste

Ma produzione aumenta dell'1,8% rispetto a primi tre mesi 2018

(ANSA) - UDINE, 03 GIU - Nel primo trimestre 2019, il comparto legno-mobile evidenzia un calo produttivo in Friuli Venezia Giulia del -3,8% rispetto al quarto trimestre del 2018, ma una crescita del +1,8% rispetto al primo trimestre 2018. È quanto risulta dalle elaborazioni dell'Ufficio Studi di Confindustria Udine.
    Nel 2018 il comparto ha registrato un incremento della produzione del +0,5% rispetto al 2017, a seguito della frenata nel quarto trimestre, pari a -0,8%, dopo aver registrato nei primi 9 mesi una crescita del +1%. Le esportazioni del Legno-mobile sono aumentate nel 2018 del +3,6% rispetto al 2017, passando da 1.546 a 1.602 milioni di euro, in decelerazione rispetto alla variazione 2017-2016, +10%. Il quadro è stato tracciato da Franco di Fonzo, capo del Gruppo Legno di Confindustria Udine, durante una riunione nella sede degli industriali a Udine. La regione - è stato sottolineato - mantiene la 3/a posizione tra le maggiori regioni esportatrici del comparto, preceduta da Lombardia (+5,5% nel 2018) e Veneto (+3%).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.