"No atleti africani alla maratona di Trieste", è polemica

Friuli Venezia Giulia
9692f5deb3b22df6168d7c2a6965f19f

Organizzatori Running Fest,"basta sfruttamento". Pd,è epurazione

(ANSA) - TRIESTE, 26 APR - "Nessun atleta africano correrà la mezza maratona" che verrà disputata a Trieste fra poco meno di dieci giorni e sui promotori del 'Running Festival' che si terrà nel capoluogo giuliano dal 3 al 5 maggio prossimo si abbatte una ridda di critiche da parte del Pd regionale. L'annuncio arriva dal presidente dell'organizzazione che promuove la gara podistica - la Apd Miramar -, Fabio Carini: "Basta mercimoni - afferma -. Quest'anno abbiamo deciso di prendere soltanto atleti europei per dare uno stop affinché vengano presi dei provvedimenti che regolamentino quello che è attualmente un mercimonio di atleti africani di altissimo valore, che vengono semplicemente sfruttati e questa è una cosa che non possiamo più accettare". Il Pd, però, attacca: "A Trieste siamo arrivati alle epurazioni nello sport: ultima follia di un estremismo che sta impregnando e snaturando la città, sulla quale i più alti rappresentanti politici e istituzionali hanno messo la faccia.
    Fatto grave e indegno".
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.