Alimentare: Flai Cgil, su Kipre subito tavolo istituzionale

Friuli Venezia Giulia
trieste

'Per dare dovute risposte ai lavoratori'

(ANSA) - TRIESTE, 4 GEN - Aprire un tavolo istituzionale "in tempi brevissimi per fornire le dovute risposte ai lavoratori" dopo la richiesta di concordato presentata dalla proprietà per Kipre holding e le controllate Principe, King's e SiaMoCi. E' quanto chiede la Flai Cgil del Fvg al termine di un'assemblea convocata oggi all'interno dello stabilimento Principe di San Dorligo della Valle (Trieste). Lunedì assemblee saranno convocate negli stabilimenti di San Daniele. "Oltre alla gravità della situazione - dice il segretario regionale della Flai, Fabrizio Morocutti - a preoccupare è la mancanza totale di comunicazioni da parte della proprietà". Secondo Morocutti è "un atteggiamento inaccettabile e che richiede un intervento forte anche da parte delle istituzioni, per sollecitare l'apertura di un tavolo in tempi brevissimi, da convocare entro l'inizio della prossima settimana, per fornire le dovute risposte ai lavoratori, che pretendono informazioni certe sul pagamento degli stipendi e sul proprio futuro".
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.