Senza fissa dimora, Punto Incontro apre domeniche invernali

Trentino Alto Adige
e19ca1003f75f4557a38844a42280ab2

Iniziativa a Trento grazie alle donazioni dei cittadini

(ANSA) - TRENTO, 22 OTT - Ancora una volta il Punto d'Incontro decide di aprire i suoi spazi anche la domenica nei mesi più freddi, dal 24 ottobre a fine marzo, garantendo un luogo caldo e la colazione ai senza fissa dimora: un'iniziativa possibile grazie alle donazioni dei cittadini visto che non è coperta da finanziamenti pubblici.
    Gli accessi giornalieri sono in crescita: in media più di 120 persone accedono giornalmente al pranzo e 130 usufruiscono settimanalmente del servizio docce. Il sacchetto con il pranzo continuerà invece ad essere distribuito dai volontari della Parrocchia di San Pio X, mentre i frati cappuccini garantiranno un pasto caldo per l'ora di cena.
    Nel frattempo prosegue l'impegno del Punto d'Incontro, in sinergia con il Gri.Is, Provincia e Apss sul fronte dell'estensione della campagna vaccinale anche a chi vive in strada. Dalla metà di luglio ad oggi più di 160 persone che vivono la strada hanno aderito alla campagna di immunizzazione.
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24