Bike sharing, operative a Trento le prime 9 ciclo stazioni

Trentino Alto Adige
58d9e04e2f8714db1f8fd44554b43b26

Il servizio collegherà i territori da Mezzocorona a Mori

(ANSA) - TRENTO, 15 APR - Sono diventate operative sul territorio del comune di Trento le prime 9 nuove ciclo stazioni del servizio di bike sharing e.motion. Si tratta del primo lotto delle 37 nuove ciclo stazioni previste dal progetto "Il Trentino pedala per la mobilità sostenibile", co-finanziato dal ministero dell'Ambiente, informa la Provincia.
    Le ciclo stazioni di Trento si trovano a Campo Coni, Studentato Mayer, viale Verona-via Olmi, via De Gasperi/via Anna Frank, via Barbacovi / via Brigata Acqui, Gardolo - ex segheria, via Maccani / Comando Polizia locale, Canova via Paludi, piazza di Piedicastello.
    Le are ciclo stazioni saranno dislocate in tutti i comuni lungo l'asta dell'Adige collegando così, grazie ad un unico servizio, la Piana Rotaliana a nord e i comuni già serviti di Mezzocorona, Mezzolombardo, San Michele all'Adige e Lavis con Trento e Rovereto, fino a Mori, il comune più a sud ove sarà posizionata una nuova ciclo stazione.
    Si tratterà - sottolinea la Provincia - di uno dei sistemi di bike sharing su base extra urbana più estesi a livello europeo, potendo contare, al termine delle operazioni di posa, su 90 ciclo stazioni con quasi 1000 stalli a disposizione su un'estensione territoriale nord-sud di circa 60 km. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.