Covid: due decessi in Trentino, 35 ricoveri in rianimazione

Trentino Alto Adige
1e0a32316076fd73657cc66b0dbbc7f1

Si avvicina la soglia dei 20.000 vaccini

(ANSA) - TRENTO, 30 GEN - Sono due i 2 decessi per Covid in Trentino, due donne dell'età media di 86 anni. I nuovi positivi al tampone molecolare sono 39, quelli all'antigenico 191. I molecolari hanno confermato inoltre la positività di 70 soggetti intercettata nei giorni scorsi dai test rapidi. Dei nuovi positivi - si legge in una nota della Provincia di Trento - 92 sono asintomatici e 129 paucisintomatici. Oggi si registrano 45 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare (le classi in quarantena ieri erano 29) suddivisi in queste classi di età: 10 hanno tra 0-2 anni, 7 tra 3-5 anni, 14 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni, 12 tra 14-19 anni. Gli ultra settantenni invece sono 24.
    Si conferma - si legge nella nota - il trend in discesa per i ricoveri ospedalieri: ieri le dimissioni sono state 29 mentre i nuovi ingressi 16. Al momento pertanto i pazienti Covid ricoverati sono 208, di cui 35 in rianimazione. I tamponi molecolari analizzati ieri sono stati 1.81 mentre i test rapidi notificati all'Azienda sanitaria sono stati 1.512. Altri 139 sono i guariti, per un totale complessivo da inizio emergenza pari a 23.744.
    Si avvicina la soglia dei 20.000 vaccini anti Covid somministrati: nel bollettino odierno, l'Azienda provinciale per i servizi sanitari comunica che stamattina risultavano somministrate 19.709 dosi (di cui 5.947 richiami); ad ospiti di residenze per anziani sono state somministrate 5.317 dosi.
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24