Governo: Unterberger, pronti a sostenere Conte ter

Trentino Alto Adige
3c620b889f1fb73fa2381ca4809cd771

"Sempre avuto un rapporto leale e proficuo"

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - "Al Presidente Mattarella abbiamo detto che ci comporteremo con responsabilità nei confronti del Paese, che soprattutto in un momento come questo ha bisogno di stabilità e di una chiara linea di indirizzo politico. Per questo siamo contrari a un governo tecnico o alla chiusura anticipata della legislatura.
    Serve innanzitutto un Governo forte e coeso, che si riconosca nei valori europei e che garantisca il massimo impegno per la tutela delle minoranze linguistiche e delle autonomie speciali.
    In quest'ottica siamo pronti a sostenere la nascita di un nuovo Governo guidato da Giuseppe Conte, con cui abbiamo sempre avuto un rapporto leale e proficuo sulle questioni che riguardano i nostri territori". Così in una nota Julia Unterberger, presidente del gruppo per le Autonomie, dopo le consultazioni con il presidente Mattarella. "Il nostro augurio - aggiunge - è che nelle prossime ore si superino per sempre veti, ripicche e diffidenze reciproche. Vanno ritrovate le ragioni del dialogo per chiudere una crisi incomprensibile agli occhi dei cittadini e dei partner europei". 

"Abbiamo manifestato al presidente Mattarella una generale preoccupazione per una crisi che non ci voleva, Come componente delle minoranze linguistiche auspico la formazione di un governo stabile con maggioranza solida. Per noi è essenziale che sia un governo europeistico con una sensibilità molto alta per le autonomie e le minoranze linguistiche". Lo ha detto Manfred Schullian al termine dell'incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24