Coronavirus: da lunedì test a campione su 4.700 altoatesini

Trentino Alto Adige
8f5e3d3c6d84aa9d06a6328925b1db24

Alto Adige partecipa a indagine del Ministero della salute

(ANSA) - BOLZANO, 23 MAG - Oltre a far partire, come annunciato, una serie di test nei Comuni della val Gardena a partie dal 26 maggio l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige è coinvolta in una serie di test promossi a livello nazionale dal Ministero della Salute e dalla Croce Rossa.
    Si tratta di un'indagine condotta dal Ministero della salute e dall'Istituto nazionale di statistica (Istat) in collaborazione con le Regioni, le Province autonome e la Croce Rossa Italiana. L'obiettivo è quello di determinare tramite test sierologici di altissima qualità la percentuale della popolazione che abbia sviluppato anticorpi a seguito di un'infezione da coronavirus. Questa rilevazione sarà suddivisa per area geografica, età, sesso e attività economica. L'indagine permetterà anche di rilevare la formazione di anticorpi in persone che non hanno sviluppato alcun sintomo di malattia pur essendo entrate in contatto con il nuovo coronavirus.
    Saranno prelevati campioni a 150.000 persone di tutte le età, residenti nelle diverse regioni nonché province autonome italiane, selezionate a caso dai registri statistici Istat.
    Queste persone saranno contattate telefonicamente da un operatore della Croce Rossa.
    In Alto Adige il campione comprenderà circa 4.700 persone in 48 comuni. I risultati saranno utili per pianificare ulteriori azioni sia a livello statale che locale e per adeguare le misure di contenimento, se necessario. Il personale della Croce Rossa contatterà le persone selezionate in Alto Adige a partire da lunedì 25 maggio.
    "Se vogliamo superare bene la fase di allentamento - l'assessore alla salute Thomas Widmann - una delle misure più importanti è quella di effettuare dei test. Questi progetti di test pianificati ci forniranno importanti informazioni sulla situazione epidemiologica in Alto Adige. Allo stesso tempo, dobbiamo ampliare le nostre capacità di testare in modo da poter intervenire immediatamente per eseguire un gran numero di test non appena vi dovesse essere il sospetto di un nuovo focolaio d'infezione". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.