Fase 2: Segnana, in arrivo piano sanitario a 360 gradi

Trentino Alto Adige
6e807228e3f9fe6d0889f4d64b8658aa

Nel decreto rilancio finanziamenti per 40,7 milioni

(ANSA) - TRENTO, 20 MAG - Per rafforzare l'offerta di risposta all'emergenza sanitaria verrà adottato in Trentino un "Piano a 360 gradi" con specifiche misure di sorveglianza attiva in collaborazione con i medici di medicina generale e le unità di continuità assistenziale, con l'obiettivo di "intercettare tempestivamente eventuali focolai". Lo ha reso noto l'assessore alla sanità della Provincia di Trento, Stefania Segnana, nel corso di una seduta straordinaria del Consiglio provinciale tenuta in modalità telematica.
    "Per armonizzare tutti i soggetti in campo - ha detto - sarà attivato un coordinamento unitario al fine di condividere risorse e indirizzi in maniera tempestiva e capillare, potenziando in particolare l'assistenza domiciliare verso tutte le persone fragili anche la fine di decongestionare le strutture ospedaliere. Sarà potenziata anche la telemedicina anche grazie ad una centrale operativa con funzioni di raccordo e la messa a disposizione di apparecchiature di monitoraggio domestico della saturazione di ossigeno ed emoglobina". "La medicina convenzionata - ha aggiunto Segnana - sarà valorizzata per meglio connettere i medici anche in equipe con le altre figure sanitarie e garantendo la necessaria flessibilità anche con nuovi approcci organizzativi. Verrà portato sul territorio il lavoro di equipe che ci attendiamo generi miglioramenti nella presa in carico delle persone e nella prevenzione e promozione della salute". Nel Piano - ha proseguito Segnana - si garantisce anche "l'implementazione della terapia intensiva per rendere strutturale su 4 strutture la risposta agli eventuali accrescimenti della curva pandemica, e saranno rese strutturali le aree Covid implementando l'attività di trasporto per i pazienti, dimissioni protette per pazienti non affetti da virus".
    Nel decreto rilancio dello Stato sono previsti finanziamenti per la Provincia di Trento pari a 40,7 milioni di euro, ha aggiunto l'assessora Segnana, "che saranno finalizzati allo sviluppo dell'assistenza ospedaliera spalmati sul 2020 e il 2021". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.