Giovane arrestato per sequestro e rapina

Trentino Alto Adige
@ANSA
926179a06adc3b446e102b3ba69e3f36

I carabinieri lo hanno identificato grazie ad indagini complesse

(ANSA) - BOLZANO, 27 NOV - I carabinieri hanno arrestato un 21enne di origine albanese per sequestro di persona e per rapina aggravata. Qualche settimana fa il giovane dopo aver visto una signora anziana prelevare dei contanti ad un bancomat a Bolzano in zona via Rovigo - quartiere Europa l'ha seguita e vedendola entrare in casa ha suonato il campanello. La signora ha aperto la porta ed il giovane si è introdotto in casa sua.
    Visto che la signora non voleva rivelare dove aveva messo i soldi, il giovane l'ha malmenata e poi vedendo che non cedeva, si è allontanato accontentandosi di diversi gioielli che aveva trovato in casa. A seguito delle indagini, coordinate dal pm Axel Bisignano, grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona e delle impronte lasciate nell'appartamento, il giovane è stato individuato e arrestato.
    Ora si trova in carcere a Bolzano dove resta a disposizione della magistratura.
    I carabinieri sono anche riusciti e recuperare la refurtiva di cui il giovane non si era ancora liberato.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.