Riaperta Venosta, situazione resta critica

Trentino Alto Adige
@ANSA
559d6e7d7d01dc67e1eac88a0011bac6

Confermato pre-allarme 'bravo' in Alto Adige

(ANSA) - BOLZANO, 18 NOV - La strada statale della val Venosta è stata riaperta a senso unico alternato, come in precedenza anche la statale della val Pusteria. La strada della val Badia rimane chiusa. La val Senales rimane percorribile fino a Madonna di Senales, oltre la strada è bloccata. La ferrovia della Venosta è nuovamente aperta. La statale della Pusteria è a una corsia fra Chienes e San Lorenzo di Sebato.
    "La situazione rimane di attenzione massima" ha sottolineato l'assessore provinciale alla Protezione civile Arnold Schuler.
    "Per questo lancio un appello affinché la popolazione si mantenga il più possibile in zone aperte". Gli esperti hanno stabilito nel corso della seduta di mantenere lo stato di protezione civile al grado Bravo (pre-allarme), riferisce il coordinatore della Conferenza di valutazione Willigis Gallmetzer. Dai terreni saturi d'acqua, ulteriori nevicate fino a bassa quota e precipitazioni deriva infatti ancora un importante potenziale pericolo idrogeologico.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.