Trentino muore in ValBadia per un malore

Trentino Alto Adige
trento

In compagnia del figlio aveva scalato la ferrata Tridentina

(ANSA) - BOLZANO, 2 NOV - Daniel Ioriatti, 37 anni di Baselga di Piné, è morto stroncato da un malore in Val Badia sul sentiero che porta al rifugio Cavazza al Pisciadù. L'uomo appassionato di montagna aveva appena finito di scalare la ferrata Tridentina insieme al figlio di 10 anni ed un amico, quando si è accasciato per un malore.
    Il figlio ha chiamato l'amico che ha allertato i soccorsi, ma nonostante l'intervento tempestivo, per l'uomo non c'è più stato nulla da fare. E' morto durante il trasporto con l'elicottero verso l'ospdeale di Brunico.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.