Inaugurato a Rovereto il nuovo Centro geo cartografico

Trentino Alto Adige
@ANSA
e6cf82055c58645cf3cce4dd5feb2370

Sono già 122 i docenti universitari pronti a collaborare

(ANSA) - TRENTO, 10 OTT - Inaugurato a Rovereto il nuovo Centro geo cartografico di studio e documentazione, istituito congiuntamente dall'Università di Trento, dal Comune di Rovereto e dalla Provincia autonoma di Trento. Avrà sede a Palazzo Alberti Poja e sarà al servizio della ricerca scientifica e del territorio. Già 122 i docenti afferenti per un centro capace di attirare competenze e discipline diverse. Di questi, 37 sono gli afferenti dall'ateneo trentino, a cui si aggiungono 78 docenti da altri atenei italiani, da vari enti e sodalizi, e altri 9 dall'estero.
    "Questa nuova realtà scientifica costituisce un unicum nel panorama europeo", spiega la direttrice del Centro, Elena Dai Prà, docente di geografia all'Università di Trento.
    "Il Centro GeCo offre un patrimonio di conoscenza cartografica di grande valore, anche economico, che viene messo a disposizione della collettività", ha commentato il rettore dell'Università di Trento, Paolo Collini.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.