Cooperative: 'Beelieve', marchio per i prodotti Neet

Trentino Alto Adige
trento

Realizzati nei laboratori di falegnameria di Progetto 92

(ANSA) - TRENTO, 9 OTT - Si chiama 'Beelieve' il marchio che identifica i prodotti realizzati nei laboratori di falegnameria e vivaismo della cooperativa sociale Progetto 92 dai giovani Neet (Not engaged in Education, Employment or Training).
    Si tratta di ragazzi e di ragazze, tra i 14 e i 29 anni, che non lavorano e non studiano e che presentano fragilità educative e difficoltà di inserimento sociale e nel mondo del lavoro. Il progetto è stato presentato oggi al Muse Social Store.
    "Sentivamo l'esigenza di creare un marchio per identificare tutti i prodotti realizzati dai giovani che seguono percorsi nella nostra cooperativa, affinché sia spendibile sul mercato e riconoscibile dalle persone per il suo valore anche sociale", - ha detto il presidente di Progetto 92, Luca Sommadossi. "Abbiamo scelto di collaborare con Progetto 92 - ha il direttore del Muse, Michele Lanzinger - perché ci permette di valorizzare l'attività di studio portata avanti al Muse, con ricaduta sociale sul territorio".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.