Patto di sostenibilitä, secondo incontro

Trentino Alto Adige
trento

Al centro del confronto le politiche fiscali

(ANSA) - BOLZANO, 26 SET - Secondo incontro, dopo quello di fine luglio, tra la Giunta provinciale e le parti sociali nell'ambito del processo di confronto con la società civile che porterà al cosiddetto patto di sostenibilità. Al centro del confronto le politiche fiscali, in maniera particolare riguardo Irap, Imi e addizionale regionale Irpef, le uniche "leve" sulle quali la Provincia può operare, e quelle della casa.
    Le parti sociali hanno avanzato delle controproposte che però, su diversi punti, non hanno trovato una visione unitaria fra organizzazioni sindacali e categorie economiche, le quali hanno deciso di proseguire nel loro percorso alla ricerca di un documento unitario.
    "Ritengo importante essere riusciti a riavviare il dialogo con le parti sociali con una forma così strutturata - ha commentato a fine incontro il presidente Arno Kompatscher - il confronto non si ferma certo qua, ma proseguirà in maniera costante soprattutto nei singoli settori", si legge in una nota della Provincia.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.