Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Neonato trovato morto, madre in carcere

1' di lettura

Ha lasciato l'ospedale, domani udienza di garanzia

(ANSA) - BOLZANO, 19 SET - La giovane donna rumena accusata di avere ucciso e abbandonato il figlio neonato è stata dimessa oggi dall'ospedale Tappeiner di Merano e trasferita nella sezione femminile del carcere di Trento. Si tratta di una donna di 25 anni, accusata di omicidio aggravato e di occultamento di cadavere. Il corpo senza vita del neonato era stato casualmente rinvenuto, lunedì, da una turista tedesca sotto un cespuglio lungo una strada secondario sopra a Lana. Domani si terrà l' udienza di garanzia nei confronti della donna. Per domani sono anche attesi gli esiti dell'autopsia sul corpo del neonato.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"