In Provincia gli allievi pompieri premiati ai giochi Ctif

Trentino Alto Adige
trento

Arrivati al terzo posto in Svizzera

(ANSA) - TRENTO, 5 SET - I dieci giovani selezionati per rappresentare il Trentino e l'Italia alle olimpiadi per allievi vigili del fuoco, i Giochi internazionali Ctif che si sono tenuti dal 14 al 21 luglio a Martigny (Svizzera), sono stati ricevuti dal presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, dall'assessore allo sport, Roberto Failoni, e del presidente della Federazione dei Corpi provinciali dei vigili del fuoco volontari, Tullio Ioppi. I ragazzi hanno conquistato il terzo posto.
    "Grazie per aver tenuto in alto il nome del Trentino, dimostrando come i nostri giovani impegnati come allievi dei vigili del fuoco siano capaci di mettersi in gioco e in grado di dare continuità ad una realtà unica nel panorama del volontariato", ha detto Fugatti.
    Della squadra trentina facevano parte Francesco Battistoni, Gabriele Bertelli, Marco Calliari, Alessia Cova, Sebastiano Covi, Maira Franceschetti, Emanuele Girardi, Angelo Paoli, Emily Tonni e Michele Valentini.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.